Applicazione del metodo Lest

Cosa si intende con  “Metodo Lest”?
Il metodo coinvolge sia il ramo Internazionalizzazione che Formazione del Gruppo Lest e trae origine dall’ etimologia stessa della parola greca : ‘ricerca’+ ‘via’ : una strada che porta a un fine.

Qual è il fine del Metodo Lest?
Il fine è l’espansione internazionale.

Come si giunge all’internazionalizzazione attraverso il metodo  Lest?

  • Si pianifica con i clienti la strategia competitiva di entrata e i conseguenti criteri di misurazione, sia i criteri quantitativi che qualitativi (importanza della strategia estera, conoscenza acquisita dei mercati, ecc.), sia l’intensità del processo di espansione.
  • I nostri commercialisti internazionalisti seguiranno la strategia pianificata dagli internazionalisti, l’arbitrato commerciale internazionale, l’analisi della tassazione, il costo del lavoro, business-plan, gestione del rischio di credito fino alla fase finale di localizzazione anche attraverso fondi pubblici nazionali o dell’Unione Europea.
  • Il nostro consulente fiscalista internazionalista seguirà l’inquadramento fiscale e creerà un budget dedicato, assistendovi fiscalmente anche dopo la fase di consolidamento del progetto.
  • Il nostro avvocato commercialista estero sarà con voi nelle fasi di discussione contrattuale in loco.
  • Il consulente per l’internazionalizzazione dedicato con le assistenti madrelingua e area manager apriranno  il nuovo mercato selezionando agenti ed importatori e seguiranno il cliente nelle varie fasi del processo di internazionalizzazione.

Perché  usarlo?
Per i nostri clienti ridurre i costi, diventare competitivi e aprire nuovi mercati non è più una scelta ma una necessità e per ottenere un risultato tangibile sul mercato internazionale occorre strategia e preparazione. Proponiamo lo specifico Metodo Lest perché ‘avere metodo’ significa tracciare un percorso con   prove che verificano i risultati: questo dà sicurezza e contemporaneamente crea fiducia

Cosa crea fiducia in Lest ?
Tutto ciò che è misurabile crea fiducia e il nostro metodo ci permette di affrontare le esportazioni, le concessioni di licenze o partnership e joint venture con un paradigma dimostrativo inserito nel metodo.

I servizi Lest sono erogabili con fondi?
Sia Lest Languages che Lest Bxport sfruttano i bandi regionali, ministeriali ed europei  per poter effettuare in azienda corsi di lingua, progetti per TEM ( temporary export manager ) e manager di rete.

Tutte le fasi e i professionisti si avvarranno dei nostri interpreti giuridici certificati Lest Scuola Interpreti e Traduttori e i nostri area manager madrelingua gestiranno la presenza nella nuova area geografica prescelta, sviluppando le relazioni con soggetti locali e trasferiranno le conoscenze alla vostra nuova rete interna internazionale per le vostre esportazioni dirette (ufficio di rappresentanza, commercio elettronico ecc) o esportazioni indirette (trading company, rete vendita agenti ecc).

Il metodo Lest prevede una formazione linguistica manageriale.
La scarsa conoscenza del Business English è il punto debole di molte aziende italiane nelle relazioni autonome con i nuovi potenziali importatori a fine incarico Lest.

Lest languages e la Scuola Interpreti Traduttori propongono una formazione per la pianificazione del supporto linguistico e logistico mirato all’internazionalizzazione, logistica, la distribuzione, le vendite e il marketing.

Come possiamo aiutarvi?

Hai bisogno di una consulenza per l’estero? Vuoi imparare una nuova lingua o formarti a livello aziendale? Siamo a tua disposizione.